La chiesa di San Giovanni Battista in Soveria Mannelli

Il saggio di Mario Gallo ricostruisce, partendo da una attenta operazione di scavo documentale, tempi e contesti della costruzione della Chiesa di San Giovanni Battista di Soveria Mannelli, dall’edificazione del primo edificio seicentesco e dell’aggiunta della seconda struttura trinavata nell’Ottocento.

L’Autore ripercorre inoltre le vicende che hanno determinato l’istituzione della parrocchia dal 1668 al 1693 e poi ininterrottamente dal 1802.

Il volume è accompagnato da un ricco e puntuale corredo fotografico grazie al quale può essere agevolmente utilizzato quale guida storico-artistica da quanti visiteranno il monumento per godere del pregevole patrimonio artistico e del ricco corredo sacro ivi custoditi.

Questo libro vuole in qualche modo essere il coronamento dell’importante intervento di ristrutturazione, di messa in sicurezza e di restauro eseguito in questa chiesa nel 2020-2021: contribuisce, infatti, a irrobustire nei protagonisti (parroco, comunità parrocchiale e maestranze) di questo successo la consapevolezza di aver concorso a tramandare alle future generazioni il tempio che conserva memorie e valori fondativi della cittadinanza.

La minuziosa cura con cui sono indicate le fonti bibliografiche e documentali; le informazioni sugli archivi utilizzati rendono infine il lavoro utile anche a quanti si approcciano allo studio delle altre chiese della Diocesi di Lamezia Terme.

(dalla quarta di copertina del volume).


leggi tutto

Bianchi. Argomentazioni storiche

Prefazione di Pasquale Taverna, Sindaco di Bianchi. Estratto da «Bianchi: Raccolta di Saggi nel bicentenario dell’autonomia amministrativa». Come si legge nel sottotitolo, il volume ripropone — in veste autonoma — i contributi di Mario Gallo presenti nel volume che raccoglie tutti i saggi pubblicati in occasione del Bicentenario dell’autonomia amministrativa del Comune di Bianchi che ricorre nel 2020.


leggi tutto

Bianchi. Raccolta di saggi nel bicentenario dell’autonomia amministrativa 1820-2020

Prefazione di Pasquale Taverna.

Il volume — la cui edizione è stata curata da Mario Gallo, autore anche di diversi contributi — esce nel 2020, anno in cui il Comune di Bianchi (CS) festeggia i primi 200 anni della sua autonomia amministrativa. Si tratta di una raccolta di saggi di vari autori aventi il comune scopo di illustrare aspetti della storia e delle peculiarità del Comune. Questi sono i contributi presenti nel volume:

  • Prefazione,  di Pasquale Taverna, Sindaco di Bianchi
  • Premessa, di Mario Gallo
  • Bianchi: argomentazioni storiche per il Bicentenario dell’autonomia amministrativa, di Mario Gallo
  • Ferrovia Cosenza-Catanzaro, salvaguardia dei comuni montani e mantenimento del territorio: lettera aperta del Sindaco di Bianchi al Presidente della Regione Calabria, di Pasquale Taverna
  • Per una storia del Museo delle pergamene, a cura di Rino Pascuzzo
  • Sindaci, commissari prefettizi e podestà del Comune di Bianchi, a cura di Rino Pascuzzo
  • La chiesa di San Giacomo Apostolo, di don Giuseppe Trotta
  • Rapporti religiosi, sociali, economici e culturali tra i Cistercensi di Corazzo e gli abitanti della Città di Scigliano e i suoi casali, di Mario Gallo
  • L’idea del tempo in Gioacchino da Fiore, di Antonio Maria Pulerà
  • Bernardino Telesio a Corazzo, di Francesco Muzio Chiodo
  • Pagine illustri di Bianchi, di Maria Luisa Amoroso
  • Il contributo della comunità biancara al Risorgimento italiano, di Rino Pascuzzo
  • Una famiglia di patrioti: Ferdinando Bianchi, i fratelli e il padre Costantino: una vita di lotte per la Libertà e per l’Unità d’Italia (1820-1860), di Michele Chiodo
  • I luoghi del tempo, di Mario Bianco
  • Bianchi in bianco e nero, di Mario Greco
  • Storie di musica biancara, di Luigi Maletta
  • Breve excursus sul movimento migratorio dal 1820 ai giorni nostri, di Saverio Bianco
  • Il castaneto da frutto, storico punto di forza dell’economia di Bianchi: stato di salute e resa, di Vincenzina Scalzo
  • Accoglienza, ricettività e attiità agrituristiche: dal rispetto dell’identità dei luoghi alla pianificazione futura, di Alessio Cristiano
  • Fonti documentarie e bibliografiche, di Mario Gallo

Volume con moltissime immagini a colori di documenti, personaggi e luoghi.


leggi tutto

L’eredità ecclesiastica, storica ed archivistica di Mons. Pietro Bonacci

Articolo apparso su «Storicittà. Rivista d’altri tempi» n. 150, Marzo 2007. Si tratta della commemorazione della figura e dell’opera di Don Pietro Bonacci, sacerdote di San Teodoro di Nicastro, studioso e scrittore nato a Decollatura nel 1915 e morto a Lamezia Terme il 29 gennaio 2007. L’articolo di Gallo è preceduto da una nota dell’Editore di Storicittà. Con tre ritratti di Don Pietro Bonacci.

Sullo stesso numero di Storicittà è presente un articolo di Vincenzo Villella sul prelato decollaturese centrato sulla sua opera di storico.


leggi tutto

Il fascismo in un piccolo centro agricolo del Sud: Decollatura 1919-1946

Tesi di laurea in Lettere Moderne del candidato Mario Antonio Gallo presso l’Università degli Studi di Messina nell’a.a. 1972/1973; tesi discussa il 10/11/1973. Il lavoro è stato rivisto e ampliato ed è alla base della pubblicazione «Il fascismo a Decollatura, in Calabria» in due volumi editi nel 2018 (vedi scheda in questa bibliografia), dal quale sono attinte le indicazioni qui riportate.

L’immagine illustrativa del volume è ipotetica ed è inserita per completezza.


leggi tutto